top

top (2)

Scroller

aaa155439.jpgaaa093734.jpgaaaWA0011.jpgaaa_175252.jpgaaaWA0022.jpgaaa_181230.jpgaaa_192307.jpgaaa_181340.jpgaaa160027.jpgaaa171653(0).jpgaaa-WA0012.jpgaaa0_220533.jpgaaa_154707.jpgaaa150625.jpgaaaWA0004.jpgaaa093739.jpgaaao20172018.JPGaaa_181525.jpgaaa_193231.jpgaaa182545.jpgaaa_171804.jpgaaa0_093804.jpgaaa175229.jpgaaa151544.jpgaaa_105514.jpgaaa_193125.jpgaaa_192339.jpgaaa_192416.jpgaaa155439.jpgaaa093734.jpgaaaWA0011.jpgaaa_175252.jpgaaaWA0022.jpgaaa_181230.jpgaaa_192307.jpgaaa_181340.jpgaaa160027.jpgaaa171653(0).jpgaaa-WA0012.jpgaaa0_220533.jpgaaa_154707.jpgaaa150625.jpgaaaWA0004.jpgaaa093739.jpgaaao20172018.JPGaaa_181525.jpgaaa_193231.jpgaaa182545.jpgaaa_171804.jpgaaa0_093804.jpgaaa175229.jpgaaa151544.jpgaaa_105514.jpgaaa_193125.jpgaaa_192339.jpgaaa_192416.jpg

Quelle tante occasioni di fare del bene ai nostri ragazzi

Per questo abbiamo pensato di condividerle con tutti voi. Aggiungendo infine le parole di Bruno Ferrero. «Ricordi il giorno che presi a prestito la tua macchina nuova e l’ammaccai? Credevo che mi avresti uccisa, ma tu non l’hai fatto. E ricordi quella volta che ti trascinai alla spiaggia, e tu dicevi che sarebbe piovuto, e piovve? Credevo che avresti esclamato: “Te l’avevo detto!”. Ma tu non l’hai fatto. Ricordi quella volta che civettavo con tutti per farti ingelosire, e ti eri ingelosito? Credevo che mi avresti lasciata, ma tu non l’hai fatto. Ricordi quella volta che rovesciai la torta di fragole sul tappetino della tua macchina? Credevo che mi avresti picchiata, ma tu non l’hai fatto. Sì, ci sono tante cose che non hai fatto. Ma avevi pazienza con me, e mi amavi, e mi proteggevi. C’erano tante cose che volevo farmi perdonare quando tu saresti tornato dal Vietnam. Ma tu non l’hai fatto. Ma tu non sei tornato. Una regola d’oro: passeremo nel mondo una sola volta. Tutto il bene, dunque, che possiamo fare o la gentilezza che possiamo manifestare a qualunque essere umano, facciamoli subito. Non rimandiamolo a più tardi, né trascuriamolo, poiché non passeremo nel mondo due volte».